CASA CO.CA. (4-2021)

Numero 4 – 2021

Tema: CASA CO.CA.

Scarica PDF

 

Dove c’è casa c’è Co.Ca

Un progetto, qualche idea anche se confusa e tanta, tanta malta. Perché per tenere insieme tirocinanti, capi di lungo corso e fuori regione, frequentatori compulsivi di eventi associativi e sabotatori seriali delle assemblee di Zona, ci vuole parecchio collante.
Benvenuti a CASA CO.CA., dove ciascuno prende e dà, entra e esce, sistema e mette in disordine, aggiusta e rompe, pulisce e sporca, chiede silenzio e fa casino. Potremmo andare avanti a lungo perché la Comunità capi è davvero una casa, con tutte le sue bellezze e i suoi pasticci, da cui tutto parte e a cui tutto torna.
E come per ogni casa, c’è chi se ne prende cura e chi la usa come una pensione o come un albergo.
Forse mai come quest’anno c’è però bisogno di voler bene alla nostra casa, perché dopo la tempesta della pandemia – in cui le abbiamo chiesto di accoglierci nell’oggi e traghettarci nel domani – occorre verificare se le fondamenta non abbiano avuto danni, se ai vari piani ci sia qualcosa da sistemare, se gli spazi comuni vadano rinnovati e se ci siano nuovi vicini di casa con cui fare quartiere.
Quando ho accettato l’incarico di caporedattrice di Proposta educativa “abitavo in Zona”. È bastato poco per rendermi conto che “senza casa” non sarei andata lontano. Perché la Co.ca. è l’anima e il mattone della nostra associazione, e perché la condivisione, con una sana dose di realismo condita con l’abitudine a non prendersi mai troppo sul serio, aiutano a fare del proprio meglio divertendosi.
Certo non tutti gli anni “girano bene” e d’altra parte i super incentivi per la ristrutturazione ci sono una volta ogni tanto… ma quando ci sono vanno usati e bene, per questo abbiamo tutti fra le mani il nuovo numero di Proposta educativa!
Vorremmo aiutarci a progettare e a vivere la nostra “nuova” casa, che probabilmente alla fine avrà le sembianze di sempre ma anche qualche prospettiva completamente inedita.
Troverete quattro sezioni: fondamenta (cosa è la Co.ca.), piani (chi la vive), spazi comuni (cosa fa) e piazza (con chi). Fra le righe vedrete anche alcuni complementi di arredamento come lampade, piante e la casella delle lettere: inquadrate i QRCode abbinati, rimandano a video testimonianze di capi di tutta Italia.
Bene. Ci siamo, pronti via! Ricordiamoci solo che – come tutte le case – ogni Co.ca. ha il volto di chi la abita. E non dimentichiamo la malta! Già, la malta! C’è sempre qualcuno che si ricorda di Peg, Puc, Pdc ma… che fine ha fatto la malta?! A ciascuno il piacere di contribuire con il proprio sacchettone.

Buona Strada

Laura Bellomi

@laurabellomi

Articoli per questo numeroTutti gli articoli »

I Gruppi AGESCI Matera 2, 3 e 4 assieme al CNGEI Matera 1 hanno curato l’accoglienza all’hub vaccinale di Matera (tendone Qatar) per i lunghi mesi della fase più critica della campagna vaccinale. Hanno accolto, rassicurato, indirizzato, calmato animi troppo accesi e assistito anziani e disabili. Capi, rover, scolte di AGESCI e CNGEI si sono avvicendati ...
Incaricati nazionali alla branca R/S Ci vogliamo chiedere quale sia la qualità del rapporto tra la comunità capi e la comunità R/S, quali siano le esperienze più importanti, le interazioni possibili, le opportunità che ne possono nascere. Un’esperienza significativa per il gruppo è certamente quella dell’individuazione dei bisogni del territo...
Vedi tutti +
Pattuglia nazionale branca E/G E un giovedì come tanti altri, solito appuntamento alle 21, ci si saluta, si chiacchiera e si racconta un po’ la settimana trascorsa, poi arriva il capo gruppo che accelera i tempi e ci ricorda che ci lamentiamo se si fa tardi. Simona ci propone, per iniziare, un nuovo canto che faremo alla prossima messa, è bello, ci ...
Incaricati Nazionali alla Branca L/C Come ci vedono i bambini “Gli adulti... sono protettivi, insegnano bene, sono un posto sicuro dove andare, sono generosi, protettivi, buffi, coccolosi, ma anche seri… sono da rispettare, e ci aiutano a metterci sulla buona strada, sono molto responsabili, a volte chiusi e fai fatica a farci amicizia, sono protett...
Assistente nazionale Formazione capi Era il 16 settembre del 1991... e sono già trent’anni, quando entrai per la prima volta in una Comunità capi e mi avvicinai, con curiosità e timore, ad una delle esperienze che avrebbe segnato nel tempo anche la mia vita sacerdotale: lo scautismo. Quelle donne e quegli uomini in calzoni corti e camicia azzurra con ...
Lo scorso settembre il Consiglio generale ha approvato a Frascati (Roma) il documento La sfida di educare, oggi. Crescere in un mondo sostenibile, giusto, solidale, aperto alla speranza, otto pagine di riflessioni per un’azione educativa significativa e un’unica grande sfida: esserci nelle criticità dell’oggi. Perché il cambiamento che sogniamo ha ...
Non dobbiamo fare la fine della Kamtchatka. Nel Risiko delle forze educative presenti sul territorio, dobbiamo capire quale è il nostro posto rispetto alle grandi super-potenze in gioco: famiglia, scuola, realtà di paese/quartiere, parrocchia. E come per tutte le nazioni un po’ piccole, ma non subalterne, tessere delle buone relazioni è molto ...
“Generatore di pensiero”… questo dice il mattoncino di legno che mi è capitato durante la veglia al Consiglio generale 2021. Questa la risposta di un fratello scout alla domanda “qual è il tuo ruolo come educatore?”. Non l’ho scritto io, ma mi ci ritrovo. E in effetti è così ogni educatore scout, ogni capo, qualsiasi sia il suo ruolo in ...
Dall’agenda di un capo gruppo. Mani tra i capelli, sguardo fisso sull’agenda, pensiero rivolto all’Associazione e alla sua mania di progettare senza tregua. Ma come facciamo a star dietro a tutto ciò? Una Comunità capi ha anche altro da fare! [tasso-pensiero] “Il tasso vive in tane da lui scavate tra una fitta rete di cunicoli. All’interno ...
Prima si progetta: si legge il contesto, limiti e possibilità, si fissano alcuni bisogni per poi muovere con “intenzionalità” i nostri sforzi verso un cambiamento desiderabile. Ma: il mondo cambia in fretta, noi stessi cambiamo in fretta; la Comunità capi di oggi non è quella dell’anno scorso e probabilmente cambierà anche l’anno prossimo; i ...

Gli altri numeriTutti i numeri »

Numero 1 - 2022 Tema: AGISCI Scarica PDF   Io agisco, tu agisci, noi AGESCI Uno stile. Prima ancora che l’essere attivi sulle “grandi ...
Numero 4 - 2021 Tema: EDUCARE AL FUTURO Scarica PDF EDUCARE AL FUTURO potrebbe sembrare una beffa. Perché quando si fa fatica a programmare la settim...
Numero 3 - 2021 Tema: UN CORPO DA NOBEL Scarica PDF La coccinella o il lupetto tanto felici da avere gli occhi che luccicano, la scolta o il rover a ...
Vedi tutte +
Numero 2 - 2021 Tema: CREDERE IN TUTTI I SENSI Scarica PDF Se non lo provi non ci credi «Non abbiamo che cinque pani e due pesci!». Sbigottiti, ...
Numero 1 - 2021 Tema: SOGNIAMO ANCORA Scarica PDF   Senza sogno che vita sarebbe? Qual è il tuo Sogno? Scoprire nuovi pianeti, salvare i ...
Numero 4 - 2019/20 Tema: CREATIVI Scarica PDF   A ogni vigilia di route nel mio Gruppo c’era chi proponeva “il mulo di Clan”. Avete ...
Numero 3 - 2019/20 Tema: LAUDATO QUI Scarica PDF Non per paura ma per vocazione Siamo andati avanti a tutta velocità, sentendoci forti e capaci in ...
Numero 2 - 2019/20 Tema: ACCOLTI Scarica PDF Chiusi in Casa col Cuore Aperto Una donna incinta, un bambino, un anziano, due guide e uno scout. Donne e ...
Numero 1 - 2019/20 Tema: FEDELTÀ Scarica PDF   ossequio formale o impegno quotidiano?  << Fedeltà non deve mai essere ossequio ...
Numero 4 - 2018/19 Tema: ImPatto - Humans Scarica PDF

Nessun commento a "CASA CO.CA. (4-2021)"

    I commenti sono moderati.
    La moderazione potrà avvenire in orario di ufficio dal lunedì al venerdì.
    La moderazione non è immediata.
    I tuoi dati personali, che hai fornito spontaneamente, verranno utilizzati solo ed esclusivamente per la pubblicazione del tuo commento.