PFM EG 2021.. o meglio… Percorso di Formazione Metodologica E/G in tempo di Covid19… cosa sarà mai… una nuova variante????

Beh …chiamiamola pure variante, una meravigliosa variante che ha portato una ventata di entusiasmo ed ottimismo in vari angoli d’Italia.

Stiamo parlando del primo CFM interamente a distanza svoltosi dal 18 al 30 Maggio 2021 con il 100% di partecipazione online.

L’Agesci Marche ha appena concluso la sua IMPRESA… sognata, lanciata, progettata e realizzata… e come in ogni Impresa che si rispetti un gruppo di formatori ha sognato e dato vita al desiderio di tanti.

L’Agesci Marche ha voluto regalare una grande opportunità ai tanti capi scout che in questo ultimo anno avevano visto annullare troppe volte le iscrizioni ai campi causa emergenza COVID-19, a quei tanti che faticano a racimolare 7 giorni di ferie in periodi disparati dell’anno, a quei tanti che, tra mille diversità, hanno in comune la voglia di formarsi e farlo nel migliore dei modi.

Dal SOGNO… al LANCIO è un attimo!!

Iter approvato… questa nuova strada va inventata e questo sogno merita di diventare POSSIBILE…

Tutto diventa POSSIBILE il 18 Maggio alle 18.30 quando la comunità virtuale è pronta e il percorso “zoomato” come per magia ha inizio.

Nulla è affidato al caso in questi 15 giorni di contatti continui ed intensi, dal fazzolettone verde inviato a casa di tutti i partecipanti alle attività di Squadriglia, dalle CHIACCHERATE agli incontri con formatori esterni, dalla realizzazione dell’Impresa di Squadriglia al “Fuoco” serale.

Gli incontri si sono succeduti con ritmo incalzante e con un crescendo di intensità ed emozione che quasi bucava lo schermo.

Tra una stanza e l’altra di questo campo “Zoomato”, ogni partecipante si è ritrovato coinvolto nella sua Squadriglia 2.0, sentendosi quasi capo del futuro in un contesto particolare in cui tutto ha assunto una dimensione unica e suggestiva.

L’intero Staff di Campo ha creato una sorta di mondo parallelo virtuale, talmente vero e reale da superare le aspettative di tutti.

Nulla è mancato a questa esperienza: le CHIACCHIERATE vissute attraverso la piattaforma e l’ESPERIENZA vissuta soprattutto attraverso gli strumenti della Squadriglia hanno permesso un contatto diretto in cui le distanze sono state colmate dal desiderio di esserci.

L ’entusiasmo e la voglia di rendere questa esperienza reale e vera hanno avuto il potere magico di annullare le distanze e di ESSERCI nonostante tutto.

La grandezza di questo percorso di formazione è stata soprattutto la novità di vivere i giorni di campo in una dimensione di “hike permanente”, in cui il vissuto e il quotidiano di ognuno dei partecipanti si sono modulati ai ritmi dell’intero campo.

Il valore aggiunto di questa esperienza è stato sicuramente quello di riportare quotidianamente l’esperienza del campo nel proprio vissuto, come in una sorta di modalità ON/OFF in cui ogni partecipante

(e ogni Capo Camper!!!) passava dal lavoro al campo in un attimo, dalla famiglia alla Squadriglia in un secondo, così da ritrovarsi come una cosa sola… CAPI In formazione… nella realtà in cui ciascuno opera.

Questo ha permesso di vivere con occhi diversi e con maggiore trasporto l’intero campo, anzi la vita frenetica di tutti i giorni ha assunto in 15 giorni un valore nuovo.

E’ stata plasmata e colorata dall’euforia e dalla grandezza di questa esperienza e ognuno dei partecipanti ha sicuramente portato parte di tanta bellezza nel proprio quotidiano.

Così i giorni sono volati e i legami creati sono diventati veri ed autentici.

Non è stato per nulla facile contenere l’emozione durante il Consiglio della Legge e la chiusura campo del 30 Maggio, gli schermi parlavano, non trasmettevano immagini fredde e distaccate, ma visi ed occhi rigati di lacrime, sorrisi che facevano vibrare le corde del cuore, legami forti e autentici che hanno unito ogni singolo partecipante.

Tutti accomunati da una sola grande certezza: aver vissuto un’esperienza UNICA ed IRRIPETIBILE che non ha solo formato nuovi Capi, ma ha abbattuto le distanze e costruito ponti e reso POSSIBILE ciò che in altri tempi sarebbe stato IMPOSSIBILE.

Antonina Mandarà – SANTA CROCE CAMERINA 1 RG

Nessun commento a "PFM EG 2021.. o meglio… Percorso di Formazione Metodologica E/G in tempo di Covid19… cosa sarà mai… una nuova variante????"

    I commenti sono moderati.
    La moderazione potrà avvenire in orario di ufficio dal lunedì al venerdì.
    La moderazione non è immediata.
    I tuoi dati personali, che hai fornito spontaneamente, verranno utilizzati solo ed esclusivamente per la pubblicazione del tuo commento.