Uscite green è possibile

«Nel vostro passaggio in questo mondo, che ve ne accorgiate o no, chiunque voi siate e dovunque andiate, state lasciando dietro di voi una traccia», scriveva Baden Powell. Il nostro fondatore, lo sappiamo bene, parlava di traccia in senso figurato. Ma a volte non è nemmeno troppo difficile immaginare che nel tal pratone al limitare del bosco si sia appena concluso un campo di reparto: fra i sassi del torrente c’è ancora qualche maccherone e sugli alberi è chiaro il segno delle legature e la riprova che sì… il coltellino era affilato. Stessa cosa vale per le vacanze di branco (cosa c’è in quel sacco nero? Carta, vetro?!) o le route (un vecchio detto recita: conta i fazzolettini sul sentiero, capirai quanti R/S sono in cammino). Mai pensato di poter rendere più belli i luoghi dei campi? A volte basta piantare dei fiori, sistemare un vialetto o dare una rinfrescata alla segnaletica dei sentieri. 

«Preoccupatevi di lasciare questo mondo un po’ migliore di come lo avete trovato», scriveva sempre B.-P.

Nelle due pagine che seguono trovate qualche idea, perché uno scautismo sostenibile è possibile. Viceversa, non è scautismo.

CARTA

200 fotocopie solo fronte, con le Letture e i canti per la Messa. Se chiedessimo a ragazzi e genitori di portare in uscita Bibbia e canzoniere? E anche gavette o piatti lavabili per il pranzo, già che ci siamo #menofotocopie #usciteplasticfree #uscitaimpattozero

USCITE
Uscite di gruppo in posti raggiungibili con i mezzi pubblici oppure organizzando un pullman lasciano ferme decine di auto. L’ambiente ringrazia ed è anche più divertente! #gruppozeroemissioni

UNIFORME

Sapete che negli ultimi 15 anni la produzione dei capi di abbigliamento è quasi raddoppiata, mentre la durata media dei prodotti si è dimezzata? Si chiama #fastfashion ma possiamo invertire la rotta con pelli di lupo, camicie e pantaloni di uniforme. Quell’armadio in sede sarebbe proprio adatto per… la “banca dell’uniforme”. Chi cambia taglia porta i suoi vestiti e ne cerca a misura per sé, in prestito #slowfashion #uniforme

ROUTE
Seguire il sentiero per non calpestare (e quindi spezzare) l’erba di tutto il pendio. Fare i bisogni lontani dai corsi d’acqua (almeno qualche decina di metri) e seppellirli – con la carta igienica – in una buca. Se possibile, piantare la tenda dove altri l’hanno già fatto o preferire una piazzola di terra a una di erba. Non abbandonare i rifiuti, nemmeno quegli organici: un torsolo di mela impiega almeno 15 giorni per decomporsi e non è certo un cibo “naturale” per gli animali #routesostenibili

CAMBUSA
Cibo fresco e poco scatolame. Avvolgiamo i panini in un panno, al posto di usare carta stagnola usa getta. Oppure, se questa è pulita, proviamo a incartare nuovamente del cibo o a utilizzarla per qualche lavoretto. La pasta? La scoliamo in una pentola e rovesciamo l’acqua solo una volta raffreddata. Il terreno ringrazierà #cambusagreen #kmzero

DETERSIVI
Capitolo saponi e detersivi… usare i biodegradabili. Per pentole e gavette meglio riempire un catino e rovesciare poi l’acqua nel terreno roccioso, non nel fiume #sorellaAcqua #noicustodiAMO

MATERIALI

Riutilizzo, raccolta differenziata in sede e, ancor primautilizzo attento dei materiali! Accette e seghe di reparto arrugginiscono quando “dormono” all’aperto. La tenda di squadriglia ammuffisce se non viene fatta asciugare dopo l’uscita. I pennarelli senza cappuccio … che ve lo diciamo a fare? #curadipiùcompradimeno #riciclofantasioso #economiacircolare #noicustodiAMO

[Foto di Martino Poda]

Gli altri numeriTutti i numeri »

Numero 3 - 2019/20 Tema: LAUDATO QUI Scarica PDF Non per paura ma per vocazione Siamo andati avanti a tutta velocità, sentendoci forti e capaci in ...
Numero 2 - 2019/20 Tema: ACCOLTI Scarica PDF Chiusi in Casa col Cuore Aperto Una donna incinta, un bambino, un anziano, due guide e uno scout. Donne e ...
Numero 1 - 2019/20 Tema: FEDELTÀ Scarica PDF   ossequio formale o impegno quotidiano?  << Fedeltà non deve mai essere ossequio ...
Vedi tutte +
Numero 4 - 2018/19 Tema: ImPatto - Humans Scarica PDF
Numero 3 - 2018/19 Tema: ImPatto - Con la propria testa Scarica PDF
Numero 2 - 2018/19 Tema: ImPatto - La vocazione Scarica PDF
Numero 1 - 2018/19 Tema: ImPatto - Persone significative e felici Scarica PDF
Numero 2-2018 Tema: Le regole Scarica PDF
Numero 1-2018 Tema: Il limite e la fragilità Scarica PDF
Numero 4-2017 Tema: L'educazione all'accoglienza Scarica pdf