Scautismo per

Articoli per questo numeroTutti gli articoli »

[di Emanuela Schiavini] Avete presente “Scouting for boys”, quella canzone che i clan, compreso il mio, cantano da sempre? Ma da dove nasce? Alzi la mano chi lo sa. Che bravi, lo sapete tutti che dobbiamo risalire alla route nazionale del 1986! Ma come, la canzone della route non era “Il tesoro”??! Quella un po’ ripetitiva, quella che i clan ...
La scelta dell'Agesci di concretizzare l'impegno educativo in un gruppo di adulti che scelgono di condividere valori, progetti e percorsi è coraggiosa e  complessa vista  la natura esperienziale  del metodo e la testimonianza personale richiesta. Spesso però non siamo preparati a relazionarci tra adulti:  c'è molto "non detto", temiamo il confronto ...
Vedi tutti +
[di Alessandro Cancian - Incaricato Nazionale del Settore Specializzazioni] Parto da lontano, dal primo esploratore: Adamo; in Gn 2,15 si legge: - “Il Signore Dio prese l’uomo e lo pose nel giardino di Eden, perché lo coltivasse e lo custodisse.” La custodia è la conservazione del giardino perennemente e sempre nella volontà di Dio e cioè ...
[di Francesco Castellone] In genere succede al secondo/terzo giorno di CFM. Si sente scoccare una scintilla dentro. Un clic, un interruttore spinto da qualcosa, una frase, un esempio, una parola chiave. Un’ondata di calore ti conquista il volto, il sudore si impadronisce delle tue mani, ti senti mancare la terra sotto i piedi, la panca sotto il ...
[di f.Nicola Riccadona, Ae di CFA] Ieri parlavo con un capo appena tornato dal Campo di Formazione Associativa e facendo una sintesi dell’esperienza fatta andavamo a ritrovare come l’essere scout “passa attraverso”. Attraverso cosa? Attraverso...tutto! Per alcuni lo scautismo passa dai piedi (speriamo ci sia testa!), per altri si fa con le mani ...
di Bill - Paolo Valente, con il contributo di Luia ed Elena] Uscita di clan: su venti ci si ritrova in quattro. Verrebbero in dieci se si partisse più tardi e si tornasse prima. In tempo per prendere il treno. Perché il giorno dopo all’Università c’è una lezione imperdibile. Campo invernale di reparto: si prega di non dare dietro ai vostri ...
[di Marco Gallicani] Vivessi sempre come al campo estivo avrei anzitutto la barba molto più lunga perché la cronica mancanza di specchi mi rende decisamente più pigro nell’uso della lametta. Quando sono al campo mi alzo prima dei ragazzi, bevo il caffè e intanto metto su la colazione. Poi sveglio i ragazzi, gli lascio un qualche minuto di ...
[di Pippo Panti] Quale senso potrebbe avere, per un capo scout, leggere un libro che ha più di cento anni e soprattutto che era destinato ad un pubblico di ragazzi, come dice il titolo stesso, e non certo a degli adulti e per di più a degli educatori? Perché mai, fra le molte fatiche che ci richiede essere dei buoni educatori, dovremmo accollarci ...
[di Alberto Fantuzzo] No, non Fabio Fazio, il conduttore di “Che tempo che fa” di Rai 3 (secondo me, con quel fisichetto, rischierebbe di schiattare alla seconda notte in tenda...).Nemmeno Antonio Fazio, ex governatore della Banca d'Italia, finito sotto inchiesta per alcuni imbarazzanti passaggi di proprietà di banche italiane, condannato nel 2011 ...
[di Edo Martinelli] C’è un tipo di capo trasversale alle età, lo incontri in ogni dove e in ogni quando, in ogni genere (per i poco informati avviso che i generi al momento sono 59, secondo recenti studi, quindi collocatevi, c’è posto per tutti) che ama trasformare lo scautismo in cosa astrusa. Ama trovare il bandolo della matassa, ma prima di un ...

Gli altri numeriTutti i numeri »

Numero: 3-2017 Tema: Il tempo Scarica pdf
Numero: 2-2017 Tema: La bellezza Scarica pdf
Numero: 1-2017 Tema: Precarietà Scarica pdf
Vedi tutte +
Numero: 4-2016 Tema: Scelte Scarica pdf
Numero: 3-2016 Tema: Partecipazione Scarica pdf
Numero 2-2016 Tema: Essere Chiesa Scarica pdf
Numero 1-2016
Tema: L'educazione alla pace
Scarica pdf
Numero 4-2015
Tema: Il Servizio
Scarica pdf
Numero 3-2015
Tema: La coeducazione
Scarica pdf
Numero 2-2015
Tema: La Comunità Capi
Scarica pdf